×
×
Document
La paura di cadere nei pazienti anziani – Fear of Folling (FOF)

La paura di cadere nei pazienti anziani – Fear of Folling (FOF)

La paura di cadere (Fear of Falling) è una condizione di ansia e di paura nei confronti di una qualsiasi attività di cammino o di movimento con la percezione di una caduta imminente.

La paura di cadere è un sintomo più che una diagnosi ed è comunemente diffusa tra le persone anziane. È causata da un declino cognitivo funzionale e da una ridotta mobilità che possono portare a possibili cadute. Le cadute, infatti, sono la causa di comorbidità e di mortalità più frequente.

In una Metanalisi di Luglio 2020 si è cercato di provare l’efficacia della riabilitazione nella riduzione della paura di cadere nei pazienti con patologie neurologiche.
Sono stati inclusi nella Metanalisi 53 Trials (3524 partecipanti).
Una combinazione di addestramento alla deambulazione e all’equilibrio si è dimostrato efficace nella riduzione della paura di cadere nelle persone affette da Parkinson (p<0.001).
Un programma di esercizi effettuato a casa o nel tempo libero ha diminuito la paura di cadere nelle persone con Sclerosi Multipla (p=0.001).

Conclusioni

Il Fisioterapista analizzerà e valuterà attentamente le problematiche manifestate dal paziente.
Data l’evidenza della Letteratura Scientifica, sarebbe opportuno che il Fisioterapista, all’interno del suo programma riabilitativo, somministri al paziente neurologico degli esercizi mirati all’addestramento della deambulazione e all’allenamento dell’equilibrio.
Il proseguo degli esercizi a casa, inoltre, è consigliato per un recupero ed un miglioramento continuo.

Bibliografia

Effectiveness of Physical Therapy Interventions in Reducing Fear of Falling among Individuals with Neurological Diseases: A Systematic Review and Meta-analysis
LibakAbouMPT, PT1AdityaAlluri2AlexanderFlifletBS1YitingDu3Laura A.RicePhD, MPT, ATP